BABYLON

BABYLON – PECCATI + VIRTÙ

DI FEDERICA CARTERI.

CORTO TEATRALE DI 20 MINUTI (ESTRATTO DA BABYLON, DRAMMA, ATTO UNICO DI 70 MINUTI) INTERPRETATO DA FEDERICA CARTERI, NOEMI PEZZINI E MARINA ROSETTI. REGIA DI FEDERICA CARTERI E ROBERTA ZONELLINI.
Sinossi – Questa è una storia di umanità, divinità, peccati e virtù. Una donna al suo trapasso si trova al cospetto di due entità angeliche che se la contendono cercando di dimostrarne alternativamente la corruzione e la tempra morale. La donna dal canto suo si barcamena tra i ricordi della sua vita terrena che ancora la imprigionano e il passo che la attende, conscia del fatto che i peccati la seguono e le virtù le sfuggono e che gli angeli, contrariamente a quanto aveva sempre creduto, pieni di pregi, difetti e dubbi, sono molto più simili agli uomini che a Dio. Note di regia – Lavoro plastico, figurativo e metaforico basato sull’armonizzazione vocale e su tableau vivant: immagine, musica e testo rappresentano trama e ordito di un lavoro più simbolico che didascalico, in cui lo spettatore è lasciato libero di esplorare le proprie emozioni tra la poetica delle parole e l’estetica del corpo.
DEBUTTO CORTO TEATRALE: 17 MAGGIO 2019 AL FESTIVAL BIBLICO DI ROVIGO.
DEBUTTO ATTO UNICO: 27 LUGLIO 2019 Valeggio s/M (VR) nella rassegna “TEATRO SOTTO LE STELLE”.
locandina   27 luglio - babylon