FLASH!

flash  

FLASH!

di Federica Carteri, liberamente ispirato ai personaggi del romanzo “Invisible monsters” di Chuck Palahniuk. Atto unico di 70 minuti con la regia di Roberta Zonellini e Federica Carteri. Direzione artistica, luci, scenografia, costumi e musica a cura di Gatto Rosso. In scena: Alessandro Meneghelli, Federica Carteri e Virginia Piccinato.  

Debutto e repliche:

22 e 23 luglio 2016 – Castello Scaligero di Montorio – Verona; 20 e 21 agosto 2016 – Castello Scaligero di Valeggio s/M – Verona

Sinossi

La storia ruota intorno a una top model – Shannon – la cui carriera è distrutta da un incidente che la sfregia, la nuova amica transessuale – Brandy – conosciuta in ospedale che la introduce a una nuova vita dove re-inventare se stessa e che si rivela essere il fratello – Shane – creduto morto, la vecchia amica – Evie – transessuale nascosta, che tradisce e inganna e mistifica e il fidanzato – Manus – egoista ed egocentrico, talmente ambiguo da non riconoscere nemmeno a se stesso la propria omosessualità.  

Note di regia

Il lavoro attoriale ha prediletto la plasticità e l’estetica del gesto piuttosto che una quotidianità più fruibile ma meno emozionale. Il percorso verbale legato al testo drammaturgico ha completamente abbandonato l’espressione tradizionale per concentrarsi su un lavoro, spesso corale e in un certo modo poetico, che ha fatto delle parole segni evocativi più che filo narrante. La scenografia è inesistente e le luci scarne ma estremizzate, rimangono in scena solo alcuni oggetti che sostituiscono la maschera teatrale ma che svolgono la medesima funzione di impersonificazione-spersonalizzazione. La scelta musicale, che ha quasi completamente sostituito la verbalizzazione, attraversa epoche e stili differenti e va a toccare le corde dell’evocazione delle intenzioni e dei sentimenti indipendentemente dalla razionalizzazione legata alla parola.  

Clicca per vedere Flash!

Flash! – Promo

Flash! – Teaser