Il Nome

nome2

Il nostro nome è composto di due parole.

La prima è GATTO.

S’ispira allo Stregatto, o gatto del Cheshire, di “Alice nel paese delle meraviglie” di Lewis Carroll.

ALICE Stregatto, sapresti dirmi che strada devo prendere?

STREGATTO Dipende da dove vuoi andare

ALICE Non mi importa molto…

STREGATTO Allora poco importa che strada prenderai.

Non sapremmo dire a quale genere apparteniamo, né che tipo di spettacoli facciamo, né gli obiettivi che vogliamo raggiungere, né quale pubblico accontentare, c’importa solo di continuare a fare teatro, quindi… poco importa la strada che percorriamo, l’importante è andare avanti, non guardarsi indietro e… cadere sempre in piedi.

La seconda è ROSSO.

La selezione del gatto rosso, in natura, è stata determinata dalla legge della sopravvivenza. Il felino color del fuoco si è dimostrato più resistente e la sua mappa cromosomica ha valorizzato le caratteristiche di energia e coraggio dandogli maggiore chance di affermarsi.

E poi… rosso era il gatto di Shakespeare, rosso il micio di Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany”, rosso era Jock, il gatto di Churchill. Come resistere?